News
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Domani notte rimani sveglio: vivi a occhi aperti il tuo sogno attraverso gli AGGIORNAMENTI LIVE di TRIATHLETE sul 40° IRONMAN World Championship a Kona, Hawaii. Sulla nostra pagina Facebook ufficiale, dalle 18.25 (ora italiana) di domani verranno pubblicati aggiornamenti in tempo reale sulla gara dei tuoi sogni, laggiù nell'Oceano Pacifico. Sono trentuno gli italiani alla partenza - record dopo i 29 del 2015 - tra i 2300 triathleti - mai così tanti e con le quote rosa in ascesa rispetto al 70% di presenza maschile - provenienti da 64 nazioni - tra cui Stati Uniti, Australia, Germania, Canada, Gran Bretagna e Francia, quelle più rappresentate - sparse in tutti i continenenti, in ordine di presenza Nord America, Europa, Asia e Sud America. 1683 uomini e 718 donne, dai 19 agli 83 anni - 43 è l'età media -, il prossimo potresti essere tu. Nel frattempo, goditi l'impresa del nostro unico PRO, Alessandro Degasperi - pettorale 35 - per la prima volta a Kona, conquistata con il bronzo a Klagenfurt, lo scorso giugno. A giocarsi il podio, il gotha del Triathlon mondiale con 103 PRO: 59 gli uomini e Frodeno, Campione 2015, si guardi le spalle da Sebastina Kienle, anch'egli tedesco, dagli statunitensi Tim O'Donnell e Andy Potts, dal canadese Brent McMahon, dagli australiani Luke McKenzie e Timothy Van Berkel, dal britannico Tim Don, dagli iberici Eneko Llanos e Ivan Rana, da Andreas Raelert, Frederik Van Lierde, Andi Boecherer, Ruedi Wild e Jesse Thomas. Lista rosa di 44 nomi da fare altrattanta paura, come quello della svizzera Ryf, Campionessa 2015, con Mirinda Carfrae, Mel Hauschildt, Heather Jackson, Julia Gajer, Leanda Cave, Jodie Swallow e le nordiche Kaisa Lehtonen, Camilla Pedersen e Michelle Vesterby. Come sempre, tante le favole dietro la partecipazione all'evento. Ma nel nostro cuore ci sono le "piccole", grandi storie degli Azzurri: 5 donne all'esordio e 25 uomini - tanti gli M50 - di cui 8 già passati per il traguardo hawaiano. I nostri "in bocca al lupo" vanno a 

2371 De Nicola Federica F18-24, giovanissima all'esordio
1486 Sironi Cristina F40-44, all'esordio
1130 Bertolino Alessia F45-49, all'esordio
1152 Gibson Beverley F45-49, all'esordio
760 Assirelli Claudia F50-54, all'esordio
35 Degasperi Alessandro MPRO, all'esordio con punteggio KPR
2235 Rossetti Davide M25-29, all'esordio
1923 Corti Marco M30-34, all'esordio
1992 Nicoletti Marco M30-34, all'esordio
1589 Bellomo Marco M35-39, all'esordio
1696 Marra Luca M35-39, all'esordio
1730 Pastore Enrico M35-39, all'esordio
1210 Greco Antonino M40-44, all'esordio
1236 Carta Maurizio M40-44, all'esordio
1394 Radi Massimiliano M40-44, all'esordio
1405 Rusca Luca M40-44, all'esordio, conquistato per "anzianità", con almeno 12 gare sulle gambe
1439 Tomaiuolo Alessandro M40-44, per la 3^ volta a Kona
863 Bernaschi Edoardo M45-49, per la 4^ volta a Kona
906 Del Bianco Denis M45-49, per la 2^ volta a Kona
1093 Terrinoni Fabrizio M45-49, all'esordio, conquistato per "anzianità", con almeno 12 gare sulle gambe
585 Ciarrocchi Mauro M50-54, per la 7^ volta a Kona, è il "Capitano" della spedizione e potrebbe scrivere il record
664 La Viola Salvatore M50-54, all'esordio, conquistato per "anzianità", con almeno 12 gare sulle gambe
686 Moschetta Louis M50-54, per la 2^ volta a Kona
691 Nocentini Leonardo M50-54, all'esordio
705 Ravazzi Alessio M50-54, all'esordio
752 Weil Daniel M50-54, per la 2^ volta a Kona
2402 Massa Stefano M50-54, per la 2^ volta a Kona 
444 Marchesini Mario M55-59, all'esordio
458 Pantaleoni Nicola M55-59, all'esordio
257 Tironi Gian Marco M65-69, all'esordio
190 Casoli Massimo M70-74, per la 2^ volta a Kona, è il meno giovane ed è già stato premiato

Il nostro tifo è tutto per loro!

Photo Credit