Polar, marchio leader da oltre 40 anni nel settore wearable sports and fitness technology, presenta Polar Vantage M, lo sportwatch completo per atleti che amano sfidare i propri limiti in qualsiasi attività e migliorare le prestazioni, e Polar Vantage V (nella foto di copertina), lo sportwatch premium di ultima generazione per atleti professionisti e per chi punta a obiettivi ambiziosi

Leggi tutto...

Non solo al Pad. 9 N - Stand A 13-3, fino a lunedì 18 settembre Triathlete sarà itinerante per CosmoBike Show Verona alla scoperta delle migliori novità del settore.

Parliamo di SuperOp.
Un pratico strumento per misurare la propria condizione fisica.
Consente di gestire al meglio gli allenamenti e le gare.
Un minuto ogni mattina e conoscerai la tua reale condizione.

Sup

Triathlete presente a CosmoBike 2017 come media partner: venite a trovarci allo stand A 13-3 del padiglione 9 N di Veronafiere.
Rimanete aggiornati sulle nostre pagine Facebook @triathleteitalia, Twitter @Triathleteita e Instagram @triathletemagazine. Entrate a far parte della nostra community usando gli hashtag #Triathlon #TriathleteItalia #Triathlete #WinForYourself.

Lo sport fa bene, confermate le teorie sui benefici della pratica sportiva: con i valori riscontrati dai loro sistemi SuperOp, oltre 2.000 sportivi italiani in salute vogliono... "compensare" i dati dei più sedentari.
Da un’analisi condotta per un anno su un campione di 2.065 atleti praticanti con frequenza media di almeno tre sedute alla settimana e di cui il 10% di sesso femminile, emergono valori di frequenza cardiaca e pressione arteriosa ben al di sotto dei limiti massimi compatibili con un buono stato di salute, quelli fissati dalle organizzazioni sanitarie di riferimento. Come già credevamo, dunque, la pratica sportiva produce un beneficio fisico e ci sono degli attendibili riscontri scientifici a confermarlo. Questo è il risultato, infatti, della prima analisi di un anno di raccolta dati su vasta scala – 193.000 misurazioni quotidiane – su una popolazione di praticanti discipline di endurance come ciclismo e MTB - il 40% del campione - e poi triathlon e podismo, che hanno adottato il sistema SuperOp per la gestione dei propri allenamenti.

SuperOpTri

Insomma, lo sport fa bene, davvero, ma perché? Tra i più importanti parametri direttamente correlati allo stato di salute, la pressione arteriosa è forse il più indicativo, essendo segnale e origine essa stessa, quando è alta, di numerose condizioni patologiche. Com’è noto da tempo, una idonea e regolare pratica sportiva riesce a controllare la pressione arteriosa e, qualora elevata, a riportarla a valori normali. Con la semplice misurazione mattutina di battito cardiaco e pressione minima e massima, lo sportivo oggi può conoscere la propria condizione atletica e grazie al sofisticato algoritmo di SuperOp può ottenere una semplice indicazione in quattro colori che corrispondono al carico allenante ideale da svolgere nel corso della giornata. Appurato che i valori medi di pressione arteriosa minima e massima degli sportivi in esame sono pari a 69 e 116 mmHg, ovvero al di sotto degli 80/120 mmHg indicati nella Linea Guida, si può proprio confermare il principio per cui praticare sport aerobico regolarmente mantenga la pressione su valori ottimali. E se il valore di battito cardiaco medio del campione è di 51 battiti per minuto, tra questi il 20% vanta una frequenza al di sotto dei 45 bpm, ovvero uomini e donne dal cuore d’atleta! Il basso valore di battito indica una maggiore ‘riserva funzionale’ dell’apparato cardiovascolare che consente una maggiore possibilità di svolgere senza rischi attività fisiche anche molto intense. Valori minori, ma ben equilibrati tra di loro, della pressione arteriosa testimoniano invece una buona salute dei vasi sanguigni e del sistema nervoso autonomo, anch’essa determinata dagli adattamenti progressivi a seguito dell’attività sportiva. Non va però dimenticato che solo un allenamento ben calibrato in base alla situazione quotidiana del soggetto, e ben distribuito con una corretta alternanza di carico e recupero, può dare buoni risultati in termini di salute e di prestazione, viceversa, allenandosi con un’intensità troppo leggera o troppo alta, si rischia non solo di non ottenere miglioramenti, ma anche di sovraccaricare l’organismo. E la soluzione SuperOp risponde esattamente a questa esigenza: fornire all’atleta una corretta indicazione sul dosaggio tra sedute di allenamento e di scarico perché dopo un allenamento l’organismo ripara e migliora i tessuti sollecitati eliminando i metaboliti e ristabilendo le concentrazioni ottimali degli elementi utilizzati come glicogeno, enzimi, aminoacidi. L’insieme di queste attività di recupero e supercompensazione avviene attraverso la circolazione sanguigna modificandone i parametri, ecco perché la frequenza cardiaca e la pressione arteriosa, con l’indicazione dell’allenamento del giorno prima, sono parametri che descrivono la condizione fisica dell’atleta. Grazie a un complesso algoritmo, SuperOp traduce le variazioni di battito cardiaco e pressione in una misura precisa della fase di recupero in cui si trova l’organismo.

Non solo al Pad. 9 N - Stand A 13-3, fino a lunedì 18 settembre Triathlete sarà itinerante per CosmoBike Show Verona alla scoperta delle migliori novità del settore.

Parliamo di Bryton.
Rider 10, accendi e vai!
Bluetooth 4.0, connessione GPS ad alta sensibilità.
Altimetro barometrico, 28 funzioni, temperatura, altitudine e pendenza visibili durante la corsa.
Memoria 120 ore, fino a 4 informazioni per pagina.
5 pagine impostabili dall'App, Bike 2, durata della batteria fino a 16 ore. 
Impermeabile IPX7.
Supporta sensori Bluetooth di velocità e cadenza e fascia cardiaca.
Sincronizzazione su Strava e TRAININGPEAKS.
Disponibile in variante colore nera e bianca.
Euro 59,95 - Rider 10E
Euro 79,95 - Rider 10C - con cadenza

rid

Triathlete presente a CosmoBike 2017 come media partner: venite a trovarci allo stand A 13-3 del padiglione 9 N di Veronafiere.
Rimanete aggiornati sulle nostre pagine Facebook @triathleteitalia, Twitter @Triathleteita e Instagram @triathletemagazine. Entrate a far parte della nostra community usando gli hashtag #Triathlon #TriathleteItalia #Triathlete #WinForYourself.

Non solo al Pad. 9 N - Stand A 13-3, da oggi e fino a lunedì 18 settembre Triathlete sarà itinerante per CosmoBike Show Verona alla scoperta delle migliori novità del settore.

Parliamo di Shimano.
Nuova guarnitura Dura-Ace con sensore misuratore di potenza. 
Massima affidabilità. 
Batteria integrata ricaricabile da 300 ore.

IMG 20170915 WA0003

Triathlete presente a CosmoBike 2017 come media partner: venite a trovarci allo stand A 13-3 del padiglione 9 N di Veronafiere.
Rimanete aggiornati sulle nostre pagine Facebook @triathleteitalia, Twitter @Triathleteita e Instagram @triathletemagazine. Entrate a far parte della nostra community usando gli hashtag #Triathlon #TriathleteItalia #Triathlete #WinForYourself.

Gente di polso, questi triathleti! Polar lo sa e presenta il nuovo running watch M200, con GPS e rilevamento della frequenza cardiaca dal polso, utilissimo anche per il triathlon.
Da un leader nella produzione di sport watch come Polar c'era da aspettarselo: Polar M200, con GPS integrato, è un running watch impermeabile, completo e con lettura della frequenza cardiaca dal polso tramite sistema ottico, con tutte le funzioni più utili - rilevamento velocità, distanza, percorso e altitudine - per la corsa a qualsiasi livello. Facile da usare e conveniente, ha un prezzo consigliato di soli 149,90 euro. A lap automatici e manuali, avvisi di vibrazione, schermate personalizzabili e funzioni Polar Smart Coaching, unisce l'utilità di un activity tracker che misura l'attività quotidiana, passi, calorie, analizzando anche la qualità del sonno. Comunica con te e ti fa comunicare con il mondo: interessanti le notifiche con vibrazione delle chiamate e dei messaggi - anche whatsapp - ricevuti sullo smartphone. E con l'app e il servizio web Polar Flow puoi approfondire dettagli su attività, allenamenti, analisi del sonno, progressi da rivivere e condividere sui social. Elegante e leggero, nei colori nero, rosso e in futuro anche bianco, è perfetto per polsi maschili e femminili, con la possibilità di cambiare il cinturino - azzurro, giallo, bianco, rosso e nero, ogni pezzo al prezzo consigliato di 19,90 euro - abbinandolo ai tuoi outfit. Per un look che non stanca mai. Sei ore di autonomia con le principali funzioni attive, la sfida ora per te è stancare lui. 

Photo Credit

Altri articoli...