Tecnologia
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Un passo in avanti nell’evoluzione della strumentazione sportiva: da oggi triatleti e nuotatori potranno monitorare la propria frequenza cardiaca anche in acqua grazie alle nuove fasce cardio Garmin HRM-Tri e HRM-Swim.
Dal design minimale e compatto, sono allo stesso tempo confortevoli e altamente resistenti, studiate per chi pratica sport come triathlon e nuoto, e vuole avere sotto controllo le proprie prestazioni durante un allenamento o una gara. Entrambi i modelli sono in grado di registrare e memorizzare fino a 20 ore di dati.  
Sono compatibili con i più innovativi GPS sportwatch di Garmin: se abbinate ai modelli Forerunner 920XT, Fenix 3 ed Epix le fasce cardio HRM-Tri e HRM-Swim inviano automaticamente i dati della frequenza cardiaca una volta usciti dall’acqua.
Le nuove fasce cardio Garmin utilizzano il protocollo di comunicazione ANT+ per trasmettere le informazioni in modalità wireless alla strumentazione abbinata.

"Dopo il lancio del multisport Forerunner 920XT, modello all-in-one top di gamma in collezione per tutti gli appassionati di triathlon e di nuoto in acque libere – commenta Stefano Viganò, Managing Director di Garmin Italia - siamo molto felici di presentare queste due innovative fasce cardio per l’uso in acqua. HRM-Tri e HRM-Swim sono gli strumenti che i coach di triatleti e nuotatori aspettavano da tempo, e saranno le compagne di allenamenti e gare per migliorare giorno dopo giorno e puntare a obiettivi sempre più ambiziosi".

Garmin HRM-Tri, il cuore del triathlon.

Specificamente progettata per i triatleti, HRM-Tri è la fascia cardio Garmin più piccola, compatta e leggera. Studiata per non provocare nessun fastidio una volta indossata, rileva i dati della frequenza cardiaca durante ogni frazione della competizione di triathlon. Prevede uno strap facilmente regolabile, con bordi arrotondati, cuciture sottili e ricoperte per evitare fastidi da sfregamento, dentro e fuori dall’acqua. Quando la fascia HRM-Tri è abbinata a Forerunner 920XT, Forerunner 620, fenix 3, fenix 2 ed epix, fornisce dati sulle dinamiche di corsa, come oscillazione verticale e tempo di contatto con il suolo. La batteria interna è intercambiabile e prevede una durata fino a 10 mesi.

Le nuove fasce cardio Garmin saranno disponibili nei migliori punti vendita a partire da agosto al prezzo consigliato di 129,00 Euro per il modello HRM-Tri e 99,00 Euro per HRM-Swim.
Sarà possibile anche acquistarle entrambe al prezzo di 199,00 Euro.

Prevista anche un’edizione speciale con Forerunner 920XT nero/argento, HRM-Tri, HRM-Swim e kit di sgancio rapido al prezzo di 599,00 Euro.

Per informazioni: www.garmin.com/it