New Flash
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Vento forte e le conseguenze di una frana hanno fortemente condizionato lo svolgimento della 5^ edizione dell'Aronamen Triathlon, prova prevista su distanza media (1.9 - 90- 21).

La frazione nuoto è stata ridotta, consentito l'utilizzo della muta nonostante la temperatura elevata dell'acqua, e infine nel punto del percorso bici interessato dalla frana gli atleti dovevano scendere dalla bici e portarla a mano per qualche metro.

Tutto ciò non ha impedito a Martina Dogana e a Massimo Cigana di dare spettacolo e imporsi sugli avversari.

*** Podio Maschile ***
1 MASSIMO CIGANA EROI DEL PIAVE 3:44:46
2 FEDERICO GREGORIO INCARDONA NLF 3:51:07
3 STEFANO LUCIANI CUSIOCUP 3:51:37

*** Podio Femminile ***
1 MARTINA DOGANA FORHANS TEAM 4:17:09
2 LAURA PEDERZOLI PPRTEAM 4:29:35
3 CAROLA FIORI BALESTRA SBR 3 4:34:02

Dai Social Network i commenti a caldo dei protagonisti:

Massimo: "Pronto riscatto oggi all 'Aronamen dopo il ritiro forzato della scorsa settimana a causa di dolori lancinanti alla schiena. Gara caratterizzata da un forte vento tanto che gli organizzatori sono stati costretti ad accorciare il nuoto. Vittoria con buon vantaggio. Messa nel curriculum anche questa..."

Martina: "Contenta della mia vittoria all'Aronam3n! Ottime sensazioni sia fisiche che mentali nonostante un piccolo incidente di percorso!"

RISULTATI