News
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Nicola Spirig con la straordinaria vittoria a Pescara ,secondo miglior tempo assoluto nella frazione di corsa e il settimo assoluto nella classifica generale, ha dato un segnale forte di come arriverà a Rio per difendere il titolo olimpico conquistato a Londra nel 2012 dove ha battuto ,stesso tempo e fotofinish, la svedese Lisa Norden. A Rio sarà battaglia dura con la favorita della gara la statunitense Gwen Jorgensen  che come lei  si esalta  nell’ultima frazione di corsa. La trentaquattrenne svizzera che in carriera ha conquistato ben 15 medaglie( 8 ori, 3 argenti e 4 bronzi  tra olimpiadi mondiali ed europei ) ha più volte corso con buoni risultati la maratona e a partecipato su questa distanza ai Campionati Europei d'Atletica del 2014  stabilendo  in 2.37.12 il suo record personale.