Un "te-s-s-oro" di notizia: ha fatto il giro del mondo come lo scoop più prezioso del 2016... Chi se non lui, il Padron Frodo del Chia Sardinia Triathlon? Appuntamento per il prossimo 23 aprile con il Campione del Mondo Ironman Hawaii nel 2015 e nel 2016 Jan Frodeno, al via del Chia Sardinia Triathlon.
La seconda edizione della gara in quell'angolo di paradiso che è il Sud della Sardegna mette in palio premi e "te-s-s-ori": imperdibile l'emozione di gareggiare con un campione di simile caratura - e statura -, provate a prenderlo! Frodo sarà alla sua prima uscita ufficiale di una nuova epica stagione. A ospitarlo, uno scenario naturale impagabile e il calore di una sintesi perfetta fra sport & lifestyle, biglietto da visita del Chia Laguna, che si distingue per una logistica a "Km Zero" - poche decine di metri tra la camera e lo start - per gli atleti che vogliano appoggiarsi alla sua struttura per il pernottamento. Aumenta l'imbarazzo della scelta per la triplice offerta sportiva, tra Mezzo Ironman, relay e sprint, ma cade ogni altro progetto tu abbia in piedi: Chia chiama, impossibile non rispondere alle sue acque cristalline, allo scenario che porta a Porto Pino e ritorno, alle sue salite impegnative - ma brevi - e alle lunghe discese tecniche, passando per tratti pianeggianti dove la bici da crono sibila veloce. E poi, quel multilap di passione per una corsa contro te stesso, accerchiato dalle urla dei tuoi supporter. Perché la Sardegna è magica per il tuo viaggio, perfetta per quello della tua famiglia. Il Chia Laguna Resort propone per l’occasione speciali pacchetti soggiorno in grado di soddisfare le esigenze degli atleti nello stile inconfondibile dell’Italian Hospitality Collection, marchio di hotel, resort e spa partner dell’evento. 
#FollowYourPassion, Tri into the blue con Jan Frodeno! 

Frodeno Chia Tri Triathlete

Frodo Triathlete

Chia Laguna Triathlete

Chia Sardinia Triathlete

Camera con vista per gli amanti del trail running, anzi, con Boa Vista! Torna la gara che porta alla contemplazione di un magico universo, torna la #BoaVistaUltraTrail nell'arcipelago di Capo Verde, con pacchetti volo e soggiorno ad hoc a cura dell'organizzatore, Piergiorgio Scaramelli, e del Friesian Team. Tre le versioni no-stop - di 42, 70 e 150 chilometri - per la 17^ edizione del trail da sogno dei prossimi 2 e 3 dicembre. Scegli la tua strada #BVUT2017 verso il Paradiso! Duri i percorsi, energetiche le emozioni: sull'omonima isola dell'arcipelago capoverdiano la scelta è tra l'impresa dell'Ultra Marathon da 150K - per un giro completo di Boa Vista, dai deserti ai villaggi - tra il percorso della Salt Marathon da 70K, fino alle riserve di sale da cui prende il nome, e quello dell'Eco Marathon di 42K. A poco meno di 500 chilometri dalle coste del Senagal, Boa Vista è un'isola così poco insediata da imprimere con enfasi nei cuori la magica sensazione di selvaggio e incontaminato che subito li pervade. Appuntamento imperdibile, quindi, per gli appassinati del trail running, ma attenzione, la #BoaVistaUT "miete vittime" anche tra noi amanti del triathlon. Che aspetti? Supera te stesso, lasciati conquistare dalla forza della Natura.

Photo Credit